Istanze disponibili all’interno dello sportello

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo

Elenco degli allegati e moduli compilabili

Elenco degli interventi disponibili nello sportello

Tatuaggi, piercing

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Tatuaggi, piercing

L'attività di estetista comprende tutte le prestazioni ed i trattamenti eseguiti sulla superficie del corpo umano. Lo scopo è quello di mantenere il corpo in perfette condizioni o di migliorarne e proteggerne l'aspetto estetico. Questa attività può essere svolta con tecniche manuali o con apparecchi elettromeccanici per uso estetico. Sono escluse dall'attività di estetista le prestazioni di carattere terapeutico che devono essere svolte da personale medico abilitato.

Tatuaggio

Il tatuaggio colora permanentemente parti del corpo formando disegni o figure indelebili. Si applica introducendo pigmenti sottocutanei e intradermici con aghi.

Piercing

Il piercing perfora di qualsiasi parte del corpo umano per inserire oggetti decorativi di diversa forma o fattura.

Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Per svolgere l'attività è necessario presentare SCIA - Modello A al SUAP come previsto dal Decreto del Direttore Generale 27/04/2004, n. 6932 e dall'articolo 19 della Legge 07/08/1990, n. 241.

Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Note: 

La Scheda 3 deve essere allegata alla documentazione se i soggetti titolari dei requisiti professionali sono in possesso di attestato conseguito ai corsi istituiti da Regione Lombardia o altri organi riconosciuti.

L'autocertificazione per l'esercizio dell'attività deve essere allegata alla documentazione se non si possiede l'attestato conseguito ai corsi istituiti da Regione Lombardia o altri organi riconosciuti (modulo reperibile cliccando sull'allegato Tatuaggi e piercing, autocertificazione per l’esercizio dell'attività).

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Note: 

La Scheda 3 o l'autocertificazione per l'esercizio dell'attività devono essere allegate alla documentazione se varia almeno un soggetto titolare dei requisiti.

La copia dell'atto notarile deve essere allegata alla documentazione nei casi previsti di subingresso.

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico

Comune di Pizzale