Istanze disponibili all’interno dello sportello

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo

Elenco degli allegati e moduli compilabili

Elenco degli interventi disponibili nello sportello

Somministrazione di alimenti e bevande, attestazione di conoscenza della lingua italiana

I moduli telematici possono essere compilati solo dagli utenti che accedono con CNS.
Descrizione: 

Se il richiedente, il titolare o il delegato è un cittadino extracomunitaro e dell’Unione Europea, per svolgere l'attività di somministrazione di alimenti e bevande e consumo sul posto di alimenti prodotti dall'azienda artigiana deve presentare uno dei seguenti documenti (articolo 67, comma 2-bis della Legge Regionale 02/02/2010, n. 6):

  • un certificato di conoscenza della lingua italiana, Certificazione Italiano Generale (CELI). È sufficiente un CELI di livello A2 Common European Framework, cioè un livello di contatto appreso attraverso routine memorizzate
  • un attestato che dimostri di aver conseguito un titolo di studio presso una scuola italiana legalmente riconosciuta o un attestato che dimostri di avere frequentato, con esito positivo, un corso professionale per il commercio relativo al settore merceologico alimentare o per la somministrazione di alimenti e bevande istituito o riconosciuto dalla Regione Lombardia, dalle altre regioni o dalle Province autonome di Trento e di Bolzano.

In alternativa è possibile autocertificare che il cittadino frequenterà l'apposito corso di formazione presso la Camera di Commercio, o comunque un corso istituito o riconosciuto dalla Regione Lombardia, dalle altre Regioni o dalle Province di Trento di Bolzano

Questo allegato sarà visibile in forma telematica solo dopo aver compilato il modulo principale richiesto per l'istanza.



Formati disponibili
Autocertificazione di conoscenza della lingua italiana (per cittadini non italiani comunitari e extracomunitari)  Visualizza e scarica la versione PDF del modulo.

Comune di Pizzale