Istanze disponibili all’interno dello sportello

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo

Elenco degli allegati e moduli compilabili

Elenco degli interventi disponibili nello sportello

Relazione paesistica allegata ad esame di impatto paesistico

I moduli telematici possono essere compilati solo dagli utenti che accedono con CNS.
Descrizione: 

La normativa paesaggistica della Regione Lombardia (Parte IV della normativa del piano paesaggistico regionale) prevede che i progetti che modificano lo stato dei luoghi e l’esteriore aspetto degli edifici siano sottoposti a valutazione paesaggistica, applicando i criteri e gli indirizzi dettati dalla Deliberazione della Giunta Regionale 08/11/2002, n. 7/11045. Fanno eccezione gli ambiti assoggettati a specifica tutela paesaggistica per i quali valgono le procedure dettate dal Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42 e dalla Legge Regionale 11/03/2005, n. 12.

Il progettista determina l'entità dell'impatto paesistico che può risultare inferiore o superiore alla soglia di rilevanza e alla soglia di tolleranza.

Se l’impatto del progetto supera la soglia di rilevanza è sottoposto a giudizio di impatto paesistico: i procedimenti edilizi devono quindi essere corredati dalla relazione paesistica. La relazione paesistica deve essere redatta e firmata da professionista abilitato secondo lo schema dettato dal punto 6 della Deliberazione della Giunta Regionale 08/11/2002, n. 7/11045 con l’obiettivo di:

  • chiarire il percorso valutativo seguito e le motivazioni che hanno portato alla determinazione della classe di sensibilità del sito e del grado di incidenza del progetto
  • argomentare le valutazioni fornite sulla base delle verifiche in loco, della documentazioni e degli studi di interesse paesistico disponibili.

Se non sai come predisporre la documentazione richiesta puoi consultare una guida veloce.



Comune di Pizzale