Istanze disponibili all’interno dello sportello

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo

Elenco degli allegati e moduli compilabili

Elenco degli interventi disponibili nello sportello

Vendita di funghi epigei freschi spontanei

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

vendita di funghi epigei freschi spontaneiIl fungo epigeo è il fungo comune che cresce nei boschi e sui prati.

La vendita di funghi epigei freschi spontanei può essere effettuata se il richiedente ha già avviato un'attività tra quelle elencate o deve avviarne una nuova. In funzione dell’attività svolta occorre possedere e autocertificare la documentazione necessaria.

  • Commercio su aree pubbliche: è necessario possedere l’autorizzazione per il commercio su aree pubbliche o aver presentato SCIA.
  • Commercio all'ingrosso: è necessario essere iscritti al Registro Imprese presso la Camera di Commercio.
  • Commercio per corrispondenza, tramite televisione o altri mezzi di comunicazione: è necessario possedere l’autorizzazione o presentare DIAP SCIA per commercio elettronico o vendita per corrispondenza.
  • Commercio per la vendita a domicilio:  è necessario possedere l’autorizzazione o presentare DIAP SCIA  per attività di vendita presso il domicilio del consumatore.
  • Commercio al minuto in sede fissa: è necessario possedere l’autorizzazione o presentare COM1DIAP SCIA per esercizio di vicinato o media struttura di vendita o grande struttura di vendita.

La vendita dei funghi coltivati freschi rimane invece assoggettata alla normativa vigente per i prodotti ortofrutticoli (articolo 14 della Legge 23/08/1993, n. 352 e articolo 2 del Decreto del Presidente della Repubblica 14/07/1995, n. 376).


Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Per svolgere l'attività è necessario presentare SCIA per la vendita di funghi epigei freschi spontanei come previsto dall'articolo 14 della Legge 23/08/1993, n. 352dall'articolo 2 del Decreto del Presidente della Repubblica 14/07/1995, n. 376 e dall'articolo 19 della Legge 07/08/1990, n. 241.

Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico

Comune di Pizzale