Impianti per teleradiocomunicazioni: domanda di autorizzazione per la modifica delle caratteristiche tecniche dell'impianto
( L'installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici e la modifica delle caratteristiche di emissione di questi ultimi e, in specie, l'installazione di torri, di tralicci, di impianti radio-trasmittenti, di ripetitori di servizi di comunicazione elettronica, di stazioni radio base per reti di comunicazioni elettroniche mobili GSM/UMTS, per reti di diffusione, distribuzione e contribuzione dedicate alla televisione digitale terrestre, per reti a radiofrequenza dedicate alle emergenze sanitarie ed alla protezione civile, nonché per reti radio a larga banda punto-multipunto nelle bande di frequenza all'uopo assegnate, viene autorizzata dagli Enti locali [...] urn:nir:stato:decreto.legislativo:2003-08-01;259~art87 )

Il servizio può essere attivato presentando tutta la documentazione prevista, consultabile in formato PDF.

Rilascio di provvedimenti finali
Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente è emesso un provvedimento (Legge 07-08-1990, n. 241, art. 2). Per ottenere il rilascio del provvedimento consulta la sezione servizi connessi
Durata massima del procedimento amministrativo
90 giorni
Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di autorizzazione per l'installazione o la modifica di un impianto di teleradiocomunicazione
Analisi di impatto elettromagnetico
Copia del nulla osta attestante la disponibilità per lo sfruttamento dell'area
Esame di impatto paesistico
Relazione tecnica per l'installazione di impianto di teleradiocomunicazione
Relazione tecnica di progetto dell'impianto di teleradiocomunicazione soggetto ad autorizzazione
Ulteriori intestatari del procedimento

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 27/06/2024 12:02.35