Lavanderie, tintolavanderie, stirerie: segnalazione certificata di avvio dell'attività
( L'esercizio dell'attività professionale di tintolavanderia di cui alla legge 22 febbraio 2006, n. 84, è soggetto a segnalazione certificata di inizio di attività da presentare allo sportello unico per le attività produttive di cui all'articolo 38 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, ai sensi dell'articolo 19 della legge 7 agosto 1990, n. 241. urn:nir:stato:decreto.legislativo:2010-03-26;59~art79 )

Il servizio può essere attivato presentando tutta la documentazione prevista, consultabile in formato PDF.

Durata massima del procedimento amministrativo
60 giorni
Moduli da compilare e documenti da allegare
Segnalazione certificata di inizio attività di tintolavanderia/lavanderia self-service a gettoni/stireria
Allegato A - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte degli altri soci
Allegato B - Dichiarazione sul possesso dei requisiti da parte del responsabile tecnico
Comunicazione per industria insalubre

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 27/06/2024 12:02.35